mercoledì, 27 marzo, 2019

Ciao Presidente

 

Ciao Presidente

Non eri certo il tipo, caro Ciacio, di abbandonare le cose fatte a metà oppure, peggio, fatte male. Così hai deciso di lasciarci proprio quando stavamo mandando in archivio l’ennesima grande stagione di gare ed attività sulla neve. Fino all’ultimo sei stato presente, attivo e propositivo, sempre con la tua proverbiale capacità di tradurre in pratica idee e progetti ambiziosi, magari brontolando un po’ per qualche dettaglio che non ti convinceva.

La tua partenza improvvisa ci ha sorpreso e presi di sprovvista lasciandoci un grande vuoto e senso di smarrimento.

wanda e ciaccio

Vogliamo ricordarti per sempre cosi con l’amata moglie Wanda sulla neve di Casteldelfino dove, poco tempo fa, abbiamo trascorso un’altra bella giornata di sport. Quel giorno eri particolarmente felice e sereno perché a condividere con te la passione per la montagna, per lo sport e per la neve, oltre allo sci club, con Grazia e Giuse c’erano anche i tuoi nipotini Gianluca e Gabriele diventati ormai degli ometti.

La passione, la dedizione e l’entusiasmo con cui ti sei dedicato allo sci club in tutti questi anni ci hanno contagiato. L’unico augurio che ci facciamo è di saper far tesoro del tuo esempio per dare continuità a tutta la nostra attività.

Hai vissuto una vita piena e generosa, caro Presidente, ed ora ci guardi da lassù incitandoci a fare altrettanto, proprio come facevi sui campi di gara.

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *